venerdì 27 novembre 9.30 – 13.00 / 14.00 – 17.00

Mutamenti sociali post-Covid e nuove proposte per un Welfare di comunità – WORKSHOP

Sarà questo il filo conduttore di tutti gli appuntamenti organizzati dalla Scuola Achille Ardigò del Comune di Bologna e dell’edizione 2020/2021 del Corso Magistrale.

La Scuola Ardigò, in collaborazione con istituzioni e Università, cura la formazione permanente sui diritti dei cittadini e sul welfare solidale e di comunità, sulla progettazione partecipata di interventi di solidarietà, sull’innovazione socio-tecnica, rivolgendosi a operatori dei servizi pubblici, volontari delle associazioni, soggetti del terzo settore, studenti e cittadini.

Tra le novità di quest’anno, quattro workshop tematici e un corso sperimentale nel quartiere Navile, tutti realizzati in collaborazione con l’Università di Bologna. Si affronteranno i temi della Silver Economy nella realtà bolognese, del Welfare Integrativo per famiglie a basso reddito con minori, della Sicurezza integrata nel territorio e della Validazione di un Welfare di comunità.


Venerdì 27 novembre 2020, nella sala conferenze del MAMbo di via Don Minzoni 14, prenderà il via il terzo anno del Corso Magistrale della Scuola Achille Ardigò sul Welfare di comunità e diritti dei cittadini con un workshop in presenza e in collegamento online.

“Cosa è successo durante il Covid? Sanità pubblica, anziani e sicurezza dell’assistenza nell’emergenza bolognese del 2020”.

Interverranno, tra gli altri: Giuliano Barigazzi, assessore alla Sanità e Welfare; Adele Mimmi, Direttore dell’Area Welfare del Comune; Mauro Moruzzi, Presidente del Comitato Scientifico della Scuola; Paolo Pandolfi, Direttore del Dipartimento di sanità pubblica dell’Asl di Bologna; Sandra Zampa, sottosegretaria alla salute, che illustreranno le tappe del corso 2020-2021. 

L’iscrizione e la partecipazione al corso magistrale sono gratuite. Per partecipare al percorso formativo è necessario iscriversi compilando il modulo. A chi frequenterà almeno il 75% dei corsi sarà rilasciato l’attestato di partecipazione.


Per maggiori informazioni:

Vuoi ricevere i nostri aggiornamenti?

Cliccando su iscriviti dichiari di aver letto l'informativa e acconsenti al trattamento dei Dati Personali per l'esecuzione della richiesta effettuata al Titolare del sito

I Clust-ER sono finanziati dai Fondi europei della Regione Emilia-Romagna - POR FESR 2014-2020