Descrizione

Cellply è una azienda di biotecnologie che sviluppa strumentazione analitica per la caratterizzazione approfondita della funzionalità di singole cellule immunitarie e tumorali. La principale applicazione prevede di misurare la potency di terapie cellulari sia autologhe che allogeniche (e.g. CAR-T, CAR-NK) con un livello di dettaglio non raggiungibile con le tecnologie esistenti. La piattaforma supporta, inoltre, le immunoterapie basate su anticorpi monoclonali. La tecnologia permette di misurare in-vitro la lisi di target tumorali da parte di singole cellule immunitarie unitamente ad una misura del fenotipo e della secrezione di citochine da parte di ciascuna cellula.

Il prodotto include uno strumento di analisi “all-in-one” che esegue in automatico il processo di preparazione del campione, di coltura cellulare e di analisi, dispositivi microfluidici che misurano l’attività biologica delle cellule immunitarie all’interno di migliaia di co-colture miniaturizzate contenenti cellule immunitarie e tumorali e software per l’analisi di immagini in microscopia tramite algoritmi di machine learning.

Il prodotto è rivolto ad aziende biotech e pharma, cell factory e istituti di ricerca con lo scopo di accelerare la ricerca e sviluppo di immunoterapie e terapie cellulari e di monitorare la potency del prodotto nell’ambito del controllo di qualità durante la produzione di terapie cellulari, identificando sotto-popolazioni che si distinguono in base alla attività biologica.

Indirizzo:

Via Giuseppe Massarenti, 61, 40138 Bologna (BO)

Contatti Clust-ER

Referente principale: Massimo Bocchi

Referenti VC MedReR e POSERR: Massimo Bocchi e Laura Rocchi

 

I Clust-ER sono finanziati dai Fondi europei della Regione Emilia-Romagna - POR FESR 2014-2020