LogoRete@2x

Laboratorio Accreditato

Descrizione

Il CIDSTEM ha sede presso il Centro di Medicina Rigenerativa “Stefano Ferrari”, punto di riferimento internazionale per ATMPs con cellule staminali epiteliali.

L’attività del Centro è focalizzata sulla ricerca e sulle applicazioni terapeutiche delle cellule staminali degli epiteli di rivestimento in terapia cellulare e terapia genica.

Il Centro si avvale della collaborazione dello spin-off Holostem Terapie Avanzate, per la produzione in GMP di ATMPs e l’implementazione di sperimentazioni cliniche con cellule staminali adulte.

Indirizzo:

Via Glauco Gottardi, 100 - 41125 Modena (MO), Italia

Contatti Clust-ER

Referente Principale: Michele De Luca

VC Medicina Rigenerativa: Michele De Luca

Prestazioni e ambiti di intervento:

1.icon_lab_Ricerca contrattuale

Ricerca contrattuale

2.icon_lab_Prove in vitro

Prove in vitro

3.icon_lab_Studi clinici

Studi clinici

Ricerca & Sviluppo

Ricerca di base

  • coltura e caratterizzazione funzionale delle cellule staminali degli epiteli di rivestimento (epidermide, cornea, congiuntiva, uretra e mucosa orale) e delle cellule staminali ematopoietiche;
  • studio di meccanismi molecolari che regolano l’auto-rinnovamento, la proliferazione ed il differenziamento delle cellule staminali degli epiteli di rivestimento e delle cellule staminali ematopoietiche; la caratterizzazione viene eseguita con metodiche convenzionali integrate con studi di genomica (genotyping e next generation sequencing), epigenomica e trascrittomica (molecular phenotyping di coding genes e microRNA);
  • sviluppo di metodologie di correzione genica di cellule staminali epiteliali ed ematopoietiche con vettori retro e lenti virali di nuova generazione e con metodologie di ricombinazione omologa;
  • studio dei meccanismi molecolari che stanno alla base delle malattie neoplastiche del sistema emopoietico mediante la caratterizzazione funzionale e molecolare delle cellule staminali leucemiche.

 

Terapia cellulare: definizione di protocolli sperimentali e clinici mirati alla applicazione clinica di:

  • cellule staminali dell’epidermide in diverse patologie cutanee, quali ustioni di terzo grado, ulcere croniche degli arti inferiori, malattie della pigmentazione;
  • cellule staminali dell’epitelio congiuntivale, uretrale e buccale per la cura di patologie quali distruzioni traumatiche dell’epitelio congiuntivale, sindrome dell’occhio secco, ipospadia posteriore, stenosi uretrali recidivanti, chirurgia ricostruttiva chirurgia ricostruttiva nella cecità dovuta a danni bilaterali della superficie oculare;
  • cellule staminali degli epiteli respiratori per la ricostruzione delle vie aeree superiori.

 

Terapia genica: definizione di protocolli sperimentali e clinici per la terapia genica di malattie genetiche della pelle (quali le diverse forme di epidermolisi bollosa e ittiosi lamellare) e degli epiteli oculari (quali le diverse forme di distrofia corneale) mediante correzione ex-vivo di cellule staminali epiteliali.

Referente servizi laboratorio:

Nome e Cognome: Stefania Bettinelli

e-mail: stefania.bettinelli@unimore.it

Vuoi ricevere i nostri aggiornamenti?

Cliccando su iscriviti dichiari di aver letto l'informativa e acconsenti al trattamento dei Dati Personali per l'esecuzione della richiesta effettuata al Titolare del sito

I Clust-ER sono finanziati dai Fondi europei della Regione Emilia-Romagna - POR FESR 2014-2020