LogoRete@2x

Laboratorio Accreditato

Descrizione

Il laboratorio TTLab dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare è strutturato in reparti operativi.

Il Reparto Sistemi, Dispositivi e Nanotecnologie si occupa di sviluppo di sensori e rivelatori di radiazione a base di semiconduttori, scintillatori plastici, gas e molecole organiche; studio di materiali nanostrutturati; sviluppo di sorgenti innovative di elettroni mediante catodi nanostrutturati; studio di tecniche tomografiche (mediante raggi X) applicate alla salvaguardia dei beni culturali ed ambientali, alla medicina, alla biologia e all’industria; simulazione multifisica dei fenomeni e in particolare dell’interazione radiazione-materia; soluzione di problemi multidimensionali tramite reti neurali; sviluppo di nuove tecniche di produzione di fasci di particelle e di accelerazione; imaging medico, terapia del tumore con adroni, sviluppo di piani di trattamento in radioterapia con fasci di protoni e ioni.

Il reparto ICT sviluppa piattaforme cloud di servizi informatici (IaaS, PaaS, SaaS) gestite in conformità alla norma ISO27001:2014 per la gestione sicura delle informazioni

Indirizzo:

Via Enrico Fermi, 40 - 44 Frascati (Roma)

Contatti Clust-ER

Referente Principale: Alessandro Montanari

VC Biomedicale e Protesica: Alessandro Montanari

VC Medicina Rigenerativa: Vincenzo Guidi

VC Farmaceutica e Omiche: Daniel Remondini

VC Active and Healthy Living: Vincenzo Guidi

Prestazioni e ambiti di intervento:

1.icon_lab_Ricerca contrattuale

Ricerca contrattuale

6.icon_lab_Analisi fisiche

Analisi fisiche

6.icon_lab_Sol_Software

Soluzioni software innovative

7.icon_lab_sistemi elettronici

Progettazione e sviluppo di sistemi elettronici

Ricerca & Sviluppo

  • Il Laboratorio partecipa attivamente alla ricerca nel campo dell’intelligenza artificiale e big data, in particolare nell’ambito degli algoritmi basati su deep learning applicati a svariate aree scientifiche, tra le quali, sono di particolare rilevanza le applicazioni nel campo della medicina, della genomica e dell’oncologia.
  • Grande attenzione del Laboratorio è dedicata alla ricerca e sviluppo di rivelatori di radiazione innovativi, un campo in cui l’INFN vanta una leadership. In particolare sono studiati una nuova generazione di rivelatori di singolo fotone (fotomoltiplicatori al Silicio) e rivelatori di radiazione basati su molecole organiche depositate su substrati plastici sottili. Il Servizio di elettronica del Laboratorio è in grado di sviluppare l’elettronica di frontend e acquisizione dei segnali prodotti dai sensori di radiazione. Il Laboratorio è interessato al trasferimento tecnologico verso progetti che prevedano l’applicazione di rivelatori di particelle e radiazioni ionizzanti nel campo delle industrie della salute e del benessere.
  • Ricerca nel campo di processi innovativi per la produzione di radioisotopi per applicazioni mediche

Referente servizi laboratorio:

Nome e Cognome: Alessandro Montanari

e-mail: alessandro.montanari@bo.infn.it

Vuoi ricevere i nostri aggiornamenti?

Cliccando su iscriviti dichiari di aver letto l'informativa e acconsenti al trattamento dei Dati Personali per l'esecuzione della richiesta effettuata al Titolare del sito

I Clust-ER sono finanziati dai Fondi europei della Regione Emilia-Romagna - POR FESR 2014-2020