Innovative Medicines Initiative - 2020

Nuove call per le Innovative Medicines Initiative 2020 (IMI)

L’ Innovative Medicines Initiative (IMI) è il più grande partenariato pubblico-privato nelle scienze della vita tra l’Unione Europea (rappresentata dalla Commissione Europea) e l’industria farmaceutica europea (attraverso l’EFPIA, la Federazione europea delle industrie e delle associazioni farmaceutiche). Per il periodo 2014-2020, attraverso il programma IMI2 è stato stanziato un budget di 3,3 miliardi di euro a favore della ricerca in ambito farmaceutico e biofarmaceutico.

IMI  lavora costantemente per migliorare lo stato di salute della popolazione accelerando lo sviluppo e l’accesso dei pazienti a farmaci innovativi attraverso la collaborazione tra i principali attori coinvolti nella ricerca biomedica, tra cui università, centri di ricerca, industrie farmaceutiche e di altro tipo, piccole e medie imprese (PMI), organizzazioni di pazienti e autorità regolatorie.

Il prossimo 21 gennaio verrà aperta la prima call per il 2020, che sarà seguita dalla successiva il 23 giugno, con differenti aree di interesse, tra cui:

  • Diagnosi precoce, previsione dei risultati radiografici e sviluppo di strategie di trattamento razionali e personalizzate per migliorare i risultati a lungo termine nell’ artrite psoriasica
  • Innovazioni per accelerare lo sviluppo e la produzione di vaccini
  • Plasticità tumorale
  • Terapia protonica vs terapia fotonica nel trattamento del cancro esofageo
  • Gestione dei prodotti farmaceutici a base di proteine e dei relativi problemi di stabilità
  • Innovazione condivisa tra accademia e imprese per il trattamento della tubercolosi

Sono previsti webinars di approfondimento programmati nel periodo 22-31 gennaio.

Per ulteriori approfondimenti e per rimanere aggiornati sull’uscita della call consultare il link alla pagina ufficiale di IMI.

I prossimi bandi

I topic dei bandi previsti in uscita per l’estate 2020 attengono, in particolare, ai seguenti settori.

Neurodegeneration and other neuroscience priorities

  • Rare neurodegenerative and neurocognitive diseases clinical platform development
  • Complement in neurodegenerative diseases

Infection control including vaccines

  • Development of innovative personalized diagnostics and patient-guided therapies for the management of sepsis-induced immune suppression
  • Modelling the impact of monoclonal antibodies and vaccines on the reduction of antimicrobial resistance

Big data, digital health, clinical trials and regulatory research

  • Data lakes
  • Personalised endpoints
  • Returning clinical trial data to patients

Oncology

  • Real-world clinical implementation of liquid biopsy
  • Microbiome

Translational safety

  • Pharmacodynamic drug-drug interaction predictive testing by learning algorithms to enhance safety
  • Digital vivarium

Facilitating rare disease therapies (including Advanced Therapy Medical Products) reaching patients in Europe

  • Clinical outcomes assessments for rare diseases
  • Defragmenting and shortening the path to rare disease diagnosis by using genetic screening and digital technologies

Per approfondire i topic consulta il documento ufficiale.

Vuoi ricevere i nostri aggiornamenti?

Cliccando su iscriviti dichiari di aver letto l'informativa e acconsenti al trattamento dei Dati Personali per l'esecuzione della richiesta effettuata al Titolare del sito

I Clust-ER sono finanziati dai Fondi europei della Regione Emilia-Romagna - POR FESR 2014-2020